Regalbuto ricorda i suoi partigiani

20210726 regalbuto

Lunedì 26 luglio alle ore 18,30 nella piazza centrale di Regalbuto sarà collocata una lapide in memoria dei  partigiani regalbutesi. Il Sindaco, dr. Bivona, al quale avevamo consegnato il 25 Aprile scorso una pergamena riportante i nomi di 25 partigiani locali, accoglie e realizza il nostro sommesso invito a promuovere una memoria attiva della Resistenza e dei suoi protagonisti.

Pubblicato in Iniziative, Memoria | Contrassegnato | Commenti disabilitati su Regalbuto ricorda i suoi partigiani

Angelo Lionti, un partigiano piazzese.

Pubblichiamo, col permesso dell’autore, una pagina del blog Appunti Pindarici

Angelo Lionti, un partigiano piazzese.
Per me il 25 aprile è sempre stata una data molto importante, sarà un caso, ma è anche il giorno di San Marco.
L’intervista che segue è tratta dal libro “Per non dimenticare”, raccolta di testimonianze di reduci della II guerra mondiale, curata da Ignazio Nigrelli.
Anche Piazza Armerina ha una storia della Resistenza da raccontare.

Buona lettura.

Continua a leggere

Pubblicato in partigiani, uomini e donne | Contrassegnato , | Commenti disabilitati su Angelo Lionti, un partigiano piazzese.

Francesco Aleo partigiano Sacco

Francesco Aleo, nato a Barrafracca il 5 Novembre 1914 è uno dei tanti soldati meridionali che dopo l’8 Settembre rifiuta di aderire alla repubblica di Salò e, nell’impossibilità di tornare al Sud trova impiego come contadino vicino a Zoppola, in Provincia di Pordenone.
Nell’estate del 1944 diviene partigiano. Viene catturato nel Gennaio del 1945 ed è condannato a morte.
Con una grandissima dose di fortuna riesce a scampare al plotone d’esecuzione, che lo colpisce alla spalla. Poi, caduto a terra e copertosi la faccia con la mano insanguinata, scampa anche al colpo di grazia la cui pallottola rimane incastrata nella mano.
Fuggito dal luogo della strage, dopo l’allontanamento del plotone di esecuzione, trova rifugio nella casa di un medico della zona, e una volta guarito ritorna tra le fila partigiane.
Il presidente della Repubblica, Luigi Einaudi, gli ha conferito la medaglia di bronzo al valor militare il 18 Dicembre 1948.

Rassegna stampa

https://www.radioluce.it/2017/02/01/accadde-oggi-1-febbraio-1945/

 

https://ricerca.gelocal.it/messaggeroveneto/archivio/messaggeroveneto/2010/04/25/PN_04_PND13.html

 

Pubblicato in Memoria, partigiani, uomini e donne | Contrassegnato , | Commenti disabilitati su Francesco Aleo partigiano Sacco

Gianfranco Pagliarulo è il nuovo Presidente nazionale ANPI

 

Continua a leggere

Pubblicato in ANPI-nazionale, Segnalazioni | Commenti disabilitati su Gianfranco Pagliarulo è il nuovo Presidente nazionale ANPI

Fanfulla

Un Partigiano al giorno

26 Giugno 2020

Roberto Trinelli rappresenta per tutti noi, iscritti e simpatizzanti dell’ANPI di Enna, l’immagine concreta e avventurosa del partigiano ma anche il simbolo vivente di una esperienza storica che sta alla base del nostro vivere sociale e nella quale orgogliosamente ci riconosciamo : la Resistenza.

Continua a leggere

Pubblicato in antifascisti, Memoria | Contrassegnato | Commenti disabilitati su Fanfulla